ANTONIO MARRAS RESORT 18


Quando la Moda trascende la Moda. E va oltre. E ti conduce in luoghi immaginari in cui un abito non è solamente un involucro di stoffa per il corpo, ma narra storie. Racconta di universi artistici perfettamente in bilico tra sogno e realtà. Tra passato e presente. Tra maschile e femminile. Tra anima romantica e spirito rock. Tra cuore e mente, ragione e sentimento, guerra e pace.

Quando un pezzo di jacquard si trasforma in una tela pittorica che fascia la silhouette, accompagnandone le forme. E il Principe di Galles si abbiglia di spille e decori preziosi e colori neutri che ne addolciscono la natura di tessuto pensato per gli abiti da uomo e lo trasformano in un panno iper-femminile per la Lei di oggi. E le righe si tingono di pastelli zuccherosi che fanno da trait-d’union tra il dolce e l’amaro: il pizzo floreale e il gingham di velluto devoré.

Quando il semplice si complica e il difficile si fa più agevole, e le linee si accorciano per scoprire le gambe e i volumi si ampliano per dare forma al corpo. Quando l’eleganza si fa pratica ed il casual acquista complessità perché la quotidianità è una giungla che richiede la più ampia facilità di movimento. E l’abito deve essere multitasking e adattarsi ai cambiamenti – di luoghi, di persone, d’umore.

Quando un lookbook ti ipnotizza e ti ammalia e ti entra in testa e diventa un pensiero fisso da cui è impossibile rifuggire – nonostante la calura estiva e il mercoledì pomeriggio e lo shopping online e saldi compresi – perché parla un linguaggio chiaro, preciso, immediato: quello dell’amore che, attraverso gli occhi, arriva dritto al cuore. Come la collezione Resort 2018 di Antonio Marras.

 

Processed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIVProcessed with MOLDIV
Foto Vogue Runway. Collage realizzati da me.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...