IL CORAGGIO CI PORTERÀ OLTRE I CONFINI DEL MARE

image

 

“Il destino è per i perdenti. È solo una stupida scusa per aspettare che le cose accadano, invece di farle succedere”

Il coraggio, quante storie cambierebbero se avessimo un po’ di coraggio? Il coraggio di buttarsi e fare il primo passo perché non sempre gli uomini sono in grado di farlo. Un invito a cena, un meno impegnativo caffè, un aperitivo in riva al mare e un bicchiere di champagne prima di iniziare a ballare. Avere la forza di rischiare e mollare tutto e scegliere una nuova direzione che non è quella che avevamo immaginato per noi stessi e neppure quella che sognavamo, ma è l’unica via giusta per ritrovarsi. E ricominciare. Il coraggio di accettare nuove sfide e nuove esperienze e nuovi viaggi in terre lontane e sconosciute, ma che forse, così ignote, non lo sono mai state. Mettersi in macchina e vagare senza una meta prestabilita e ritrovarsi nel punto esatto dove avremmo voluto essere. Con noi stesse, il vento e il mare. Il coraggio di inviare la mail salvata tra le bozze da troppo tempo; di scrivere un messaggio alle due di notte quando fatichi a prender sonno; di alzare la cornetta del telefono e comporre quel numero e aspettare una risposta prima di riagganciare. Provare e lasciarsi andare per una volta – una sola – alla follia del momento. Dimenticare la pashmina, un giorno di aprile, senza paura del raffreddore in agguato al primo cambio di stagione; indossare una giacca rosa perché fuori splende il sole; togliere le calze ormai superflue e camminare a piedi nudi sul balcone. Il coraggio di cambiare e lasciar andare il grigio dei mesi passati e scegliere i colori, chiari e vibranti. Alleggerirsi, non solo il guardaroba, ma eliminare il superfluo dalla propria vita. Ad iniziare dai capelli che sono sempre il punto di partenza di ogni cambiamento. Mangiare un gelato, senza contare le calorie che quella scelta comporta; infornare una torta alle nove e trentacinque di sera per sentire il profumo di mele al risveglio; tingersi le labbra di rosso per il solo gusto di provare ad essere audace. Il coraggio di fermarsi e respirare, anche se l’agenda non prevede pause per altre tre ore. Uscire di casa e iniziare a correre per urlare al mondo che esistiamo, e vogliamo viverlo, e realizzare quei sogni che sono rimasti chiusi nel cassetto da tanto – troppo – tempo. Perché il destino può aiutare, ma solo il coraggio ci porterà oltre i confini del mare.

Buon weekend all’insegna del coraggio di fare, agire, provare, osare, scegliere, cambiare, ridere, sognare.

image
(Io, che di coraggio ne ho meno che poco e nel destino non solo ci credo ma è il mio migliore amico, i cambiamenti li inizio sempre con un nuovo taglio di capelli) Moi in modalità Anna Wintour esci da questo corpo e il mio nuovo carré.

 

Annunci

2 thoughts on “IL CORAGGIO CI PORTERÀ OLTRE I CONFINI DEL MARE

  1. E’ un po’ che seguo il tuo blog e leggo i tuoi articoli. Ti devo fare i miei complimenti, innanzitutto per la scelta delle immagini, per la suggestione che evocano e la corrispondenza con quanto descrivi.
    E poi…scrivi benissimo. E’ un piacere frequentare uno spazio così curato.

    Mi piace

    1. Grazie mille Anastasia, grazie per i complimenti. Mi fa molto piacere che ti piaccia questo piccolo angolo virtuale.
      Diciamo che ci tengo molto all’aspetto visivo. Spesso non pubblico niente proprio perché non riesco a trovare delle immagini che diano il giusto senso alle parole.
      X s

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...