STYLE INSPIRATION – ICE, ICE, COUTURE

image

Ghiaccio.
Bianco che si trasforma in solido. Ghiaccio. Freddo, rigido. Molecole d’acqua condensate in una lastra liscia e scivolosa. Ghiaccio. Sporcato di quella punta di grigio che lo distingue dal perla mentre un tocco sabbiato lo allontana dall’avorio. Se fosse un sentimento sarebbe la rabbia che offusca la mente. Se fosse un’emozione sarebbe, gelida e intensa, indifferenza. Se fosse il cielo sarebbe la coltre di nubi all’alba, dopo la pioggia e prima che sorga il sole. Eppure è ghiaccio. Attesa e riflessione. Tempo congelato. Un computer in standby prima di essere riavviato. Sospensione del giudizio e pensieri nuovi. Febbraio che si incupisce, tra gli ultimi giorni d’inverno ed i primi accenni miti. Pattini che rigano la pista e lasciano il segno come graffi sulla pelle. Piume sbiadite dal gelo. Acqua allo stato solido cristallino.

Ghiaccio. Il re dello street style di Parigi durante la couture fashion week. Linee nette e tagli dritti. Volumi scarni, congelati. Essenzialità e rigore.

Ice, glace, Eis, hielo. Ghiaccio.image image image image image image

PHOTO CREDITS: style.com, Le21ème, J’ai Perdu Ma Veste, Grazia

Annunci

2 thoughts on “STYLE INSPIRATION – ICE, ICE, COUTURE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...