PIUME, ORCHIDEE, RICCIOLI D’ORO E FENDI

image


Una piscina dislocata in un lussuoso attico. Un paio di tacchi di quelli impossibilmente alti che ti fanno toccare il cielo solo allacciandone i cinturini. Pietre incastonate tra i listelli cipriati di pelle. Riccioli d’oro, e Lindsey Wixson come l’iconica Shirley Temple. Orchidee stampate sul pellame rigido della handbag. La micro Peekaboo accostata agli occhi quasi fosse una montatura in celluloide attraverso cui guardare il mondo. Pelliccia che borda l’orologio ardesia annodato al polso e straborda dai tagli cuciti della 3Baguette. L’abito azzurro di piume d’organza, leggere e sottili esempi della frivolezza che dovrebbe accompagnarci ogni momento. Sempre. Champagne e bollicine e l’irresistibile idea che forse, un giorno, sarà così.

È la campagna pubblicitaria di Fendi, filtrata dal sapiente obiettivo di Karl Lagerfeld. È la lussuosa primavera 2015.

Per me è una dichiarazioni di intenti.

image image image image image image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...