THAT (MONDAY) MORNING FEELING

imageAlcune mattine ti svegli con l’autostima di una foglia calpestata dalle ruote possenti di un camion in corsa, a tutta velocità. Affranta, triste, lagnosa che credi che il mondo ce l’abbia con te per chi sa quale bieco motivo. E ti ritrovi con la ruota della macchina a terra – che tu, naturalmente, non sai cambiare – e le chiavi di casa dimenticate sul tavolo della cucina e i capelli che, nemmeno a dirlo, non accennano a stare in ordine.image   Altre mattina indossi la corazza della soldatessa invincibile e spavalda pronta a ribattere a suon di parole al veleno ogni minimo accenno di alterco ti si palesi. Come se combattere contro i mulini al vento fosse l’unica soluzione per concludere la giornata il prima possibile, intraprendendo una futile diatriba per ogni benché minimo oggetto di discussione: dal parcheggio soffiato dal fighetto con la macchina comprata con i soldi di papà che si finge furbo, alla lotta per il numeretto in coda al banco del pane.image   Altre mattine, invece, ti senti come Gisele che esce dall’acqua nell’ultimo film di Chanel, con la tavola da surf sottobraccio. A passo deciso e fluente. Ti dimeni nel traffico con la stessa nonchalance con cui Kate Moss mostra l’intimo nell’editoriale di British Vogue del dicembre del 2008. Come se non esistesse più la paura di fare e mostrarsi. Forte, decisa, non più quella bambolina dolce e fragile ma la donna dall’anima rock che vorresti essere. Determinata a raggiungere i tuoi obiettivi ed inseguire quei sogni che stanno facendo la muffa chiusi nel cassetto dei desideri. Risoluta, di una forza tutta nuova che non sapevi ti appartenesse fin quando non hai imparato ad esercitarla e fregartene delle fregature e delle illusioni svanite perché in fondo nella vita devi perderti prima di trovare la giusta via. Oppure puoi affidarti a Google Maps che sa sempre come condurti a destinazione!image Una buona settimana a tutti!

Annunci

10 thoughts on “THAT (MONDAY) MORNING FEELING

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...