PELUCHES STILOSI

image

Il termometro meteorologico segna una temperatura di 27 gradi che nemmeno il quindici di agosto a mezzogiorno si era verificata una situazione simile per cui parlare oggi di pellicce e pellicciotti sembra del tutto fuori luogo. Ma il freddo dovrà pur arrivare e i cappotti dovranno vedere la luce almeno per qualche giorno nei mesi futuri. Nell’attesa che tutto ciò accada, io mi dedico alla ricerca del pellicciotto perfetto che questa sembra sarà la stagione dei peluches, rigorosamente ecologici, da sfoggiare in ogni forma e colore. Così, vagando sul sito di Zara – dove altro se non li – ho buttato l’occhio su questa maglia in pelo che potrà diventare la mia compagna fedele in questo autunno che tarda ad arrivare. Colore neutro, prezzo accettabile. Non resta che fare un tour di shopping nello store della capitale!

Buon weekend!

 

P.S. I regali sono in ogni caso graditi! Taglia S, € 59,95

Annunci

16 thoughts on “PELUCHES STILOSI

  1. Hai ragione
    previsioni simili neanche dal binocolo le abbiamo notate nel periodo estivo…
    Come te spero che l’inverno arrivi presto…proprio settimana scorsa mi sono recata da Zara dove ho acquistato due nuovi cappotti…non sai quanto scoccia osservarli mentre si colorano di polvere huahuahuahua
    Cmq il pellicciotto è un must have da aver sempre a portata di mano.
    Besos
    ( zinnofederica.com)

    Mi piace

      1. Huahuahua allora sorry, ho interpretato male!
        L’estate effettivamente mette piu’ allegria e si può organizzare qualsiasi cosa senza gelare però anche l’iverno ha i suoi Pro ovviamente in ambito di vestiti!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...