COME QUANDO YOU’RE THE ONE THAT I WANT

image Come quando la sveglia suona alle sette di mattina – minuto più, minuto meno – e ancora assonnata vortichi giù dal letto inciampando nelle ballerine e la valigia lasciata sul pavimento ancora intatta e i tacchi della sera prima. E vorresti un uomo – non uno qualunque – che ti portasse la colazione a letto ma devi ancora capire che l’unico modo per averla resta il dormire in cucina. Come quando esci di casa, correndo, e percorri quei trenta minuti di superstrada a velocità troppo elevate per non rischiare la tua prima multa da quando guidi, dall’autovelox posto al chilometro otto o poco più. Come quando al primo caffè della giornata – con qualche ora di un banale quindici ottobre all’attivo – ti accorgi che il teaser non è più tale ma si è trasformato in un breve film di una storia d’amore.image Come quando ti immagini sommersa dalle onde del mare, una tavola da surf a fare da ancora a cui aggrapparsi per non cadere. E respiri l’odore delle acque profonde, gli occhi incollati dalla salsedine sotto lo sguardo attento di lui che da lontano ti osserva. E ti protegge.image image Come un bigliettino lasciato sotto un vaso di fiori, una calligrafia elegante. “To my heart. I must be true”. Due frasi, sincere e lapidarie. E quel profumo intenso ad addolcire quelle parole che continueranno a risuonarti nella mente, per tutto il giorno. Forse per sempre.image image Come quando ti metti in posa davanti l’obiettivo con una maschera a coprire il volto sofferente ed un cuore dilaniato tra lavoro e passione. Occhi lucidi sguardo assente, sorriso perfetto a nascondere i pensieri malinconici e l’espressione di lui alla vista di te stampata in testa. “To my heart. I must be true”: ancora quelle parole, scolpite sulla carta, inchiostro nero su foglio bianco.image image imageCome quando scappi via, impaurita e disillusa. Speranzosa e sognante. Alla ricerca di lui, colui che realmente vuoi. Perché non è vero che in amore vince chi fugge ma chi resta e lotta. “You’re the one that I want”. Una sequenza di lettere che si ripete imperterrita nella mente come i battiti del cuore che accelerano di fronte al vero amore. Viaggi da sola, la città buia come l’idea di te senza lui. Qualche luce ad illuminare la strada, le note della canzone dal ritmo lento e sensuale.image image Come quando scegli l’amore, “The one that I want”. E spezzi le catene con te stessa per legarti a lui, il tuo lui.image Come quando un film diventa una storia d’amore. E un profumo creato più di cento anni prima il simbolo della modernità. Una fragranza elegante, seducente, elaborata di note aspre e dolci: gelsomino e limone, rosa e mughetto. Un’opera d’arte olfattiva, contorta. Come la vita che alterna alti e bassi, bianco e nero, gioia e tristezza, odi et amo. “Un profumo da donna dall’odore di donna”: lussuoso, opulento, unico. Un concentrato assoluto di femminilità urlata senza gridare, riconoscibile ma celata. Apparentemente forte e così esageratamente fragile, come le donne moderne. Come era Coco.image Foto estratte dal film CHANEL N.5: The One That I Want. L’intero video potete guardarlo qui. Fonte Chanel

Annunci

16 thoughts on “COME QUANDO YOU’RE THE ONE THAT I WANT

    1. Indubbiamente è una sceneggiatura artificiosa, sembra più un film che uno spot pubblicitario. Ma da Chanel non amano le cose semplici!
      In ogni caso a me è piaciuto proprio per quell’idillio amoroso che c’è dietro.
      X s

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...