POS – PENSIERI IN ORDINE SPARSO

pos

Brad e Angelina finally tied the knot! Dopo anni di annunci, proclami, smentite, incomprensioni, rotture ipotizzate e ritorni di fiamma (sempre ipotizzati), Brad Pitt ed Angelina Jolie si sono sposati. In Francia e in gran segreto ma vendendo l’esclusivo reportage fotografico ai magazines People e Hello!, come da migliore hollywoodiana tradizione. I Brangelina si sa ci tengono alla famiglia e, per l’occasione, hanno “messo a lavoro” tutta la prole: due accompagnavano all’altare, due cospargevano di fiori, due portavano la fedi. Ma tutti e sei hanno disegnato il velo della Jolie, firmato Atelier Versace. Quando si dice, rendersi utili!

imageimageimage

C’è un nuovo paio di Stuart Weitzman at home. Color cipria, tacco 10, taglia 37.5. A quanto pare i miei piedi hanno deciso di riuscire ad adeguarsi alle nuove décolleté.
Happy me!

Tra ventiquattro ore inizierà ufficialmente la stagione dedicata alla moda per la primavera/estate 2015. New York, Londra, Milano, Parigi. Sfilate, eventi, presentazioni, street style, trends. Editors, buyers, bloggers e fashioniste varie si preparano a sfoggiare gli outfits più improbabili per essere catturate dagli obiettivi dei fotografi e godere di quei quindici minuti di celebrità che non si negano a nessuno. E noi, dietro gli schermi dei pc, assisteremo in prima fila a questo immenso spettacolo che è la moda. Sperando che la stravaganza di Anna dello Russo – come al solito – ci regali momenti da ricordare nei mesi a venire!

Cala il sipario su Venezia che ha visto sfilare celebrities di ogni dove ricoperte da strati di chiffon, broccati, tulle e lingue di pelle che destano scandalo. E i designers italiani a farla da padrone: tanto Alberta Ferretti, molto Dolce & Gabbana, una Emma Stone in Valentino che vince il titolo di best dressed della laguna.

red carpet

Entro la fine del 2015 Primark aprirà il primo store in Italia. Non sappiamo dove, come e quando ma so per certo che un’altra catena low cost significa carta prepagata ancora scarica per me. Non più happy me!

PHOTO CREDITS: Vogue.it; collage by me

IN ALTO: Tim Walker per Vogue Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...