POS – PENSIERI IN ORDINE SPARSO

pos

Sta per finire il mese di agosto e non ho ancora visto il mare. Non ho sentito la sabbia tra le dita dei piedi, il vento tra i capelli, la salsedine sul corpo e il rumore delle onde che si infrangono sulla riva. Non ho visto il sole tramontare all’orizzonte, sdraiata sul lettino, al primo drink della serata, con la spiaggia tutta per me.

Da Zara è arrivata la prima pelliccia ecologica della stagione.

Ieri sera, questa notte per noi italiani, l’America era incollata agli schermi televisivi per seguire in diretta gli Emmy Awards. Non ricordo chi ha vinto ma so che Lena Dunham è apparsa sul red carpet avvolta in una nuvola di zucchero filato firmata Giambattista Valli couture. La Roberts ha sfoggiato un mini dress in midnight blue di Elie Saab couture incantevole che le ha fatto guadagnare il titolo di best-dressed. Michelle Dockery ha mostrato l’ombelico nel suo Rosie Assoulin dai drappeggi laterali in un candido bianco con inserti blu cobalto, cipria e verde pallido. Allison Williams era semplicemente perfetta nel Giambattista Valli couture con maxi gonna bianca a ruota e mini fiocchetto nero sul décolleté. Mentre January Jones è riuscita nell’impresa di non confondersi con il tappeto rosso in un abito di Prabal Gurung in ruby red , senza spalline, con strascico semplicemente meraviglioso.

imagered carpet

Ho ordinato il mio primo paio di Stuart Weitzman, sperando che il piede grassottello che Madre Natura mi ha donato riesca a stringersi in quel 37.5 di involucro in vernice.

Blake Lively ha aperto il suo blog Preserve negli stessi giorni in cui io ho aperto questo piccolo spazio virtuale. Io parlo di stile che è una delle poche cose credo di conoscere; lei racconta di se ma vende anche miele, candele, cravatte e vestiti a prezzi decisamente non concorrenziali. Vai Blake, che il potere delle bionde – e di quel figo di Ryan Reynolds – sia con te! E che la fortuna che otterrai con il tuo blog sfiori un po’ anche me.

 

PHOTO CREDITS: Harper’s Bazaar, collage by me

IN APERTURA: Tim Walker per Vogue Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...